NO EYES LOOKING AT LESTER YOUNG

NO EYES LOOKING AT LESTER YOUNG

14 Agosto ore 21:30

EMANUELE CISI SAX TENORE – DINO RUBINO PIANO,TROMBA – ROSARIO BONACCORSO CONTRABBASSO – ADAM PACHE BATTERIA
NO EYES LOOKING AT LESTER YOUNG

Emanuele Cisi, uno dei sassofonisti più sensibili del panorama internazionale, si è ispirato ad una poesia scritta da David Meltzer, No Eyes, e dedicata a Lester Young. Per il grande sassofonista, nel suo singolare slang, la locuzione «no eyes» stava per «non mi interessa», detto da chi considerava la musica l’unica cosa per la quale valesse la pena vivere. La vita travagliata del sassofonista e il suo modo di suonare, lirico e vitale, ha influenzato generazioni di musicisti. Da quasi sessant’anni dalla morte di Lester, Cisi ha deciso di dedicargli questo straordinario atto d’amore.